3 DICEMBRE. GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA'

3 DICEMBRE. GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA\'
La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre è stata istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione e violenza.
Dal luglio del 1993, il 3 dicembre è diventato anche Giornata Europea delle Persone con Disabilità, come voluto dalla Commissione Europea, in accordo con le Nazioni Unite.
La Giornata è un appuntamento che si ripete dal 1981, in occasione dell’Anno Internazionale delle Persone Disabili, con lo scopo di promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e combattere qualsiasi forma di discriminazione e violenza. Inoltre, nel 1993, la Commissione Europea ha reso il 3 dicembre anche la Giornata Europea delle Persone con Disabilità, rendendola un appuntamento non disabili, ma anche per le loro famiglie, gli operatori, i professionisti che operano nel sociale e, più in generale, per tutti i cittadini europei.
Ogni anno le Nazioni Unite scelgono un tema e per il 2017 sarà: “Trasformazione verso una società sostenibile per tutti”.
Il principio generale di questo tema è "Non lasciare nessuno indietro" e permettere alle persone con disabilità di contribuire attivamente alla società. Questo obiettivo si basa sui cambiamenti previsti dall'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.


vedi anche

LETTERA DI SOLLECITO PAGAMENTI AI COMUNI

LETTERA DI SOLLECITO PAGAMENTI AI COMUNI

In allegato al testo, le copie delle lettere di sollecito pagamenti arretrati relativi al trasporto disabili e per le quote sociali del regime socio riabilitativo, inviate ai Comuni interessati.

vai al dettaglio

ATS: MESSA IN MORA PER CONTABILITA' SCADUTE

ATS: MESSA IN MORA PER CONTABILITA\' SCADUTE

Inoltrata la richiesta di MESSA IN MORA per l'ATS per il mancato saldo e i reiterati ritardi nel pagamento delle prestazioni di “riabilitazione – Psichiatria - Casa Protetta” rese e contabilizzate per conto della stessa ATS. Debiti complessivi riferiti al periodo "gennaio-giugno 2018" (contabilità scadute) e "luglio 2018" (contabilità in scadenza) per complessivi 3 milioni 627.849 di Euro.

vai al dettaglio

I SOLITI IGNOTI..... (in risposta ad alcuni articoli di stampa online)

I SOLITI IGNOTI.....  (in risposta ad alcuni articoli di stampa online)

Finite le vacanze ecco nuovamente in azione i soliti detective privati, con la macchina fotografica sempre pronta ad immortalare i misfatti. Diciamo senza offendere nessuno che sono i soliti corvi, aiutati da altri rari esemplari sardo-autoctoni dal nome roboante…. Pseudonimo si dirà….. Vabbè, questa volta sono volati addirittura sino ad Oristano, pronti ad immortalare un intero parco. Il nuovo parco mezzi dell’AIAS.

vai al dettaglio