RINVIATA L'ASSEMBLEA NEL CENTRO DI CORTOGHIANA CON LA DIREZIONE

RINVIATA L\'ASSEMBLEA NEL CENTRO DI CORTOGHIANA CON LA DIREZIONE
                                                                                        A tutti i dipendenti e Consulenti
                                                                                          Centro AIAS di Cortoghiana
                                                                                             Alla Prefettura di Cagliari
                                                                                               Agli Organi di Stampa
                                                     
                                                                                                               COMUNICATO

Con dispiacere, la Direzione dell’AIAS, al fine di evitare inutili strumentalizzazioni da parte delle Organizzazioni Sindacali, che, guarda caso, hanno deciso di indire un Sit In di protesta in concomitanza con l’Assemblea, è costretta, suo malgrado, a rinviare ad altra data l’incontro già programmato per domani, martedì 10 aprile nel Centro di Cortoghiana, con tutto il personale per affrontare le diverse problematiche dell’Azienda.
Proteste pretestuose per sostenere le rivendicazioni dei cinque dipendenti licenziati per gravissimi fatti disciplinari. La legalità non è un opinione e l’Azienda è sempre dalla parte dei pazienti e della Legge. Lo ricordiamo ai dipendenti che hanno chiamato i Sindacati per indire una dimostrazione davanti alla sede dell’AIAS.
Cosa dire poi del referente scelto per rappresentare i manifestanti: Roberto Fallo? No Comment…

                                                                                                 Il Direttore Amministrativo
                                                                                                   Rag. Vittorio Randazzo


vedi anche

AUGURANDOVI UN BUON NATALE, RINGRAZIAMO DI CUORE TUTTI VOI

AUGURANDOVI UN BUON NATALE, RINGRAZIAMO DI CUORE TUTTI VOI

Sono stati nove giorni intensi, faticosi, a volte sfiancanti, giorno e notte a presidiare una piazzetta, quella sotto il Consiglio Regionale dove si è rafforzato il sentimento di squadra, di famiglia, di appartenenza all’AIAS. Per questo ringraziarVi tutti appare forse riduttivo. La lotta di chi ogni giorno di presidio si è speso per protestare, per dare il suo contributo piccolo o grande è stato determinante per portare a casa un grande risultato. Davvero GRAZIE infinite a TUTTI VOI

vai al dettaglio

PILI: AIAS, IL NUOVO CARROZZONE REGIONALE È FUORILEGGE

PILI: AIAS, IL NUOVO CARROZZONE REGIONALE È FUORILEGGE

L’OBIETTIVO DI ARRU E COMPAGNI È QUELLO DI AFFIDARE TUTTO ALLE COOP ROSSE. LA LEGGE PREVEDE L’OBBLIGO DEL GIUDIZIO DA PARTE DELL’AUTORITÀ PER LA CONCORRENZA E IL MERCATO E LA TRASMISSIONE DEGLI ATTI PREVENTIVI ALLA CORTE DEI CONTI. IL LEADER DI UNIDOS TRASMETTE ALL’AGCOM E ALLA MAGISTRATURA CONTABILE TUTTI GLI ATTI

vai al dettaglio

GRAZIE, MA INTERROMPETE LO SCIOPERO DELLA FAME

GRAZIE, MA INTERROMPETE LO SCIOPERO DELLA FAME

Vogliamo ringraziare la signora Gianna e la signora Carla, mamme di due ragazzi che frequentano il Centro Diurno di Cagliari e il Deputato Ugo Cappellacci per l’impegno a favore dell’AIAS. Preoccupati per la vostra salute, Vi facciamo UN ACCORATO APPELLO affinché desistiate dal proseguire questa forma così estrema di protesta.

vai al dettaglio