ATS: MESSA IN MORA PER CONTABILITA' SCADUTE

ATS: MESSA IN MORA PER CONTABILITA\' SCADUTE
Cagliari,  27.9.2018
       Trasmissione mezzo PEC    

                                                                                                ATS Sardegna
                                                                                                Direttore Generale
                                                                                                Dott.Fulvio Moirano
                                                                                                Direttore Amministrativo
                                                                                                Dott.Stefano Lorusso
                                                                                                Resp.Affari Legali
                                                                                                Avv. Paola Trudu
                                                                           avvocato incaricato proc.n.27455/2018)
                                                                                                Tutte le ASSL
                                                                                                Direttori
       
                                                                                        Assessorato Igiene e Sanità ed
                                                                                        Assistenza Sociale
                                                                                        Direttore della Sanità
                                                                                        Dott. Giuseppe Sechi
Oggetto: AIAS-ATS – contabilità scadute (messa in mora) e di prossima scadenza

Con riferimento alle prestazioni di “riabilitazione – Psichiatria - Casa Protetta” rese e contabilizzate per conto di codesta spettabile ATS, si lamenta il mancato saldo, nonché i reiterati ritardi nel pagamento delle stesse.
   Nei prospetti riepilogativi in esame (riferiti a contabilità regolarmente consegnate a codesta ATS), parte integrante della presente, vengono elencate le contabilità emesse, specificando “ASSL per ASSL” i rispettivi residui insoluti, che ammontano a complessivi Euro 3.627.849,24, di cui:
-  Euro 1.839.459,13 riferiti al periodo “gennaio – giugno 2018” (CONTABILITA’ SCADUTE);
-  Euro 1.788.390,11 riferiti al periodo “luglio 2018” (CONTABILITA’ IN SCADENZA);
Con riferimento specifico alla mensilità di Luglio 2018, preme evidenziare come non risponda al vero quanto affermato dalle Istituzioni in indirizzo agli atti del Giudizio n.27455 del 2018 pendente presso il Tribunale di Sassari: nella Memoria ATS (pag.13 cpv e) si legge testualmente “trattasi di circostanza incontestata, ATS ha sempre adempiuto, in modo puntuale, alle obbligazioni derivanti dal contratto (a tutt’oggi sono state liquidate le fatture di luglio c.a.)”,  affermazione assolutamente non veritiera, in quanto tali contabilità risultano ancora insolute.
  Ciò premesso, si invita codesta ATS a regolarizzare immediatamente la propria posizione mediante il pagamento delle somme sopra indicate, oltre agli interessi che l’AIAS si riserva di contabilizzare con riferimento specifico alle contabilità scadute.
Si allegano i seguenti prospetti riepilogativi:
- debito complessivo ATS “Riabilitazione –Psichiatria –Casa protetta”;
- debito di ogni singola ASSL “Riabilitazione –Psichiatria –Casa protetta”.

Distinti saluti

                                                                                                                           Il Presidente

                                                                                                         Dott.ssa Anna Paola Randazzo

 







vedi anche

RICHIESTA AL PRESIDENTE SOLINAS PER TAVOLO NEGOZIALE

RICHIESTA AL PRESIDENTE SOLINAS PER TAVOLO NEGOZIALE

Alla presenza del Consigliere Regionale Fabio Usai (Psdaz), si è svolta nel Centro di Cortoghiana, una assemblea dei dipendenti e collaboratori con la direzione dell’Associazione, per fare il punto sulla situazione all’interno dell’AIAS, anche alla luce degli ultimi sviluppi.

vai al dettaglio

SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO SULLA RIABILITAZIONE

SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO SULLA RIABILITAZIONE

Per il Consiglio di Stato sono pochi 1200 posti per la riabilitazione ed ha annullato il fabbisogno programmato nel 2015 dal Ministero della Salute per tutta Italia

vai al dettaglio

AUGURANDOVI UN BUON NATALE, RINGRAZIAMO DI CUORE TUTTI VOI

AUGURANDOVI UN BUON NATALE, RINGRAZIAMO DI CUORE TUTTI VOI

Sono stati nove giorni intensi, faticosi, a volte sfiancanti, giorno e notte a presidiare una piazzetta, quella sotto il Consiglio Regionale dove si è rafforzato il sentimento di squadra, di famiglia, di appartenenza all’AIAS. Per questo ringraziarVi tutti appare forse riduttivo. La lotta di chi ogni giorno di presidio si è speso per protestare, per dare il suo contributo piccolo o grande è stato determinante per portare a casa un grande risultato. Davvero GRAZIE infinite a TUTTI VOI

vai al dettaglio