ALZHEIMER, ATTENZIONE AL COLESTEROLO ALTO

ALZHEIMER, ATTENZIONE AL COLESTEROLO ALTO
Attenzione al colesterolo alto. Aumenta la progressione del Morbo di Alzheimer. E' stato infatti scoperto il ruolo della molecola di colesterolo nella progressione della malattia. Il colesterolo ha un ruolo fondamentale nello sviluppo della malattia degenerativa.
Uno studio condotto dall’Università di Cambridge, dimostra come il colesterolo alto abbia il potere di far aggregare la beta-amiloide più velocemente del normale.
Il colesterolo è un elemento costitutivo delle membrane dei neuroni e delle vescicole sinaptiche dove è contenuto in piccole quantità. In pratica, le vescicole sono come delle piccole bolle che servono per il rilascio delle molecole di comunicazione del cervello, i cosiddetti neuro trasmettitori.
I ricercatori hanno evidenziato come il colesterolo favorisca l’accumulo di molecole tossiche e che il controllo della concentrazione di colesterolo sulle membrane, quando compromesso da svariati altri fattori, può favorire l'aggregazione di beta-amiloide e aumentare, quindi, la progressione della malattia.


vedi anche

SABATO 29 SETTEMBRE TUTTI INSIEME PER FRA NAZARENO

SABATO 29 SETTEMBRE TUTTI INSIEME PER FRA NAZARENO

Si rinnova anche quest'anno, come da tradizione, il Pellegrinaggio in onore di Fra Nazareno, nella Chiesa della Madonna della Consolazione, ad Is Molas (Pula), Sabato 29 Settembre dalle ore 11. 

vai al dettaglio

TUMORI, PIU' DELLA META' DEI MALATI GUARISCE

TUMORI, PIU\' DELLA META\' DEI MALATI GUARISCE

Secondo i dati sono diffusi dall'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), più della metà dei malati guarisce grazie alle nuove terapie.

vai al dettaglio

RICEVIAMO E INOLTRIAMO

RICEVIAMO E INOLTRIAMO

Assemblea e mobilitazione di tutti i dipendenti AIAS dopo la riunione sindacale svoltasi nel Centro di Cortoghiana.

vai al dettaglio